Legnano Basket
75
80
Pino Bk Firenze
Game Summary
LEGNANO BASKET PINO BK FIRENZE
16/35 (45%) TIRI DA 2 PUNTI 17/33 (51%)
6/26 (23%) TIRI DA 3 PUNTI 9/29 (31%)
25/40 (62%) TIRI LIBERI 19/25 (76%)
39 RIMBALZI 39
16 ASSIST 17
11 PALLE RECUPERATE 7
3 STOPPATE 1
14 PALLE PERSE 21
30 FALLI SUBITI 23
Andamento Punteggio
Grafici Comparativi
Statistiche di Tiro
Legnano Basket
Giocatore PT T2 % T3 % TL % RD RA PR PP FC FS AS SD SS VA MIN
Casini Juan Marcos 13 1/4 25% 3/5 60% 2/2 100% 0 1 0 0 3 1 0 0 0 7 24:00
Bassani Matteo 0 0/0 0% 0/0 0% 0/0 0% 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 00:00
Marino Tommaso 13 4/5 80% 1/7 14% 2/6 33% 0 0 1 4 2 5 10 0 0 12 36:00
Bianchi Sebastiano 3 1/5 20% 0/3 0% 1/4 25% 6 0 0 3 4 2 0 1 0 -5 35:00
Terenzi Diego 17 1/5 20% 1/8 12% 12/15 80% 8 0 6 1 4 8 1 1 1 21 30:00
Cepic Janko 10 2/6 33% 1/2 50% 3/4 75% 2 1 0 2 2 6 1 1 0 11 29:00
Leardini Giacomo 13 5/7 71% 0/1 0% 3/5 60% 4 4 3 0 3 5 3 0 0 24 20:00
Roveda Edoardo 2 1/2 50% 0/0 0% 0/0 0% 2 3 0 2 3 1 1 0 0 3 08:00
Pisoni Paolo 0 0/0 0% 0/0 0% 0/0 0% 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 00:00
Ferrario Leonardo 0 0/0 0% 0/0 0% 0/0 0% 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 00:00
Ferrario Alessandro 0 0/0 0% 0/0 0% 0/0 0% 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 00:00
Solaroli Manuele 4 1/1 100% 0/0 0% 2/4 50% 4 4 1 2 3 2 0 0 0 8 18:00
Totali 75 16/35 45% 6/26 23% 25/40 62% 26 13 11 14 24 30 16 3 1 81 200
Pino Bk Firenze
Giocatore PT T2 % T3 % TL % RD RA PR PP FC FS AS SD SS VA MIN
Riccardo Castelli 10 3/7 42% 0/0 0% 4/4 100% 7 2 0 4 4 2 2 0 0 11 39:00
Vieri Marotta 5 1/2 50% 1/4 25% 0/0 0% 2 2 1 2 5 0 6 0 1 4 26:00
Marco Di pizzo 17 8/12 66% 0/0 0% 1/3 33% 5 3 0 4 4 4 0 0 2 13 30:00
Lorenzo Passoni 14 0/0 0% 4/8 50% 2/2 100% 1 1 4 1 5 1 2 0 0 13 26:00
Davide Poltroneri 18 1/3 33% 3/9 33% 7/8 87% 5 2 0 5 4 6 2 1 0 16 35:00
Gianmarco Iannicelli 0 0/1 0% 0/0 0% 0/0 0% 1 0 0 1 0 0 0 0 0 -1 03:00
Valerio Staffieri 8 2/6 33% 0/5 0% 4/6 66% 7 0 0 2 5 7 5 0 0 9 26:00
Pavicevic Danilo 0 0/0 0% 0/0 0% 0/0 0% 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 00:00
Lorenzo Merlo 8 2/2 100% 1/3 33% 1/2 50% 0 1 2 2 4 3 0 0 0 5 15:00
Brando Pracchia 0 0/0 0% 0/0 0% 0/0 0% 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 00:00
Totali 80 17/33 51% 9/29 31% 19/25 76% 28 11 7 21 31 23 17 1 3 70 200


Partenza con il freno a mano tirato e percentuali molto basse (18-16 al 10'), sia nel primo sia nel secondo quarto, anche se i Knights mettono via qualche punticino che all'intervallo permette un discreto vantaggio (39-32 al 20').
Secondo tempo che inizia con un periodo di sostanziale pareggio (56-52 al 30'), ma che poi vede i Knights cedere in un terzo quarto dove mancano energie e idee.

3G ELECTRONICS LEGNANO - ALL FOOD-ENIC FIRENZE 75-80 (18-16, 21-16, 17-20, 19-28)
3G Electronics Legnano: Diego Terenzi 17 (1/5, 1/8), Tommaso Marino 13 (4/5, 1/7), Juan Marcos Casini 13 (1/4, 3/5), Giacomo Leardini 13 (5/7, 0/1), Janko Cepic 10 (2/6, 1/2), Manuele Solaroli 4 (1/1, 0/0), Sebastiano Bianchi 3 (1/5, 0/3), Edoardo Roveda 2 (1/2, 0/0), Paolo Pisoni 0 (0/0, 0/0), Matteo Bassani 0 (0/0, 0/0), Leonardo Ferrario 0 (0/0, 0/0), Alessandro Ferrario 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 25 / 40 - Rimbalzi: 39 13 + 26 (Diego Terenzi, Giacomo Leardini, Manuele Solaroli 8) - Assist: 16 (Tommaso Marino 10)

All Food-Enic Firenze: Davide Poltroneri 18 (1/3, 3/9), Marco Di pizzo 17 (8/12, 0/0), Lorenzo Passoni 14 (0/0, 4/8), Riccardo Castelli 10 (3/7, 0/0), Valerio Staffieri 8 (2/6, 0/5), Lorenzo Merlo 8 (2/2, 1/3), Vieri Marotta 5 (1/2, 1/4), Gianmarco Iannicelli 0 (0/1, 0/0), Brando Pracchia 0 (0/0, 0/0), Pavicevic Danilo 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 19 / 25 - Rimbalzi: 39 11 + 28 (Riccardo Castelli 9) - Assist: 17 (Vieri Marotta 6)

E’ una brutta sconfitta quella in cui incappano i Knights nel match di apertura del decimo turno di Serie B, nel Girone A.
Nei primi due quarti si intuisce in modo chiaro che ci sarebbe stato equilibrio per 40 minuti, con le squadre che si rendono protagoniste di un continuo botta e risposta sul parquet. Le difficoltà che vivono gli attacchi vanno di pari passo con l’efficacia delle difese, anche se le imprecisioni offensive caratterizzano sia Legnano che Firenze.

La fluidità in attacco degli uomini di coach Eliantonio è una lontana parente di quella che tifosi e avversari sono stati abituati a vedere nel corso della prima parte di stagione. Firenze legge bene il pick and roll Marino-Bianchi, limitandone l’efficacia e costringendo il playmaker dei Knights ad operare scelte differenti, talvolta forzando. Un dato significativo, soprattutto dopo la sirena finale, è rappresentato dalla percentuale ai tiri liberi. Legnano riesce a caricare di falli con grande rapidità diversi giocatori ospiti, andando costantemente in bonus, ma la parte più complessa è la realizzazione. 25/40 dalla lunetta, cioè il 63%. Troppo poco, in generale, e dal peso specifico troppo elevato se si guarda il risultato al termine dei quaranta minuti.

Anche il 46% da due punti e il 23% da tre recitano la loro parte, così come le palle perse, che però vedono prevalere Firenze per 21 a 15.
È una gara fitta di imprecisioni, in cui due pause, relative ad un controllo sicurezza a livello di ambulanza e di controllo del cronometro, raffreddano gambe e mani dei giocatori. Un match molto fisico, in cui Legnano paga dazio e, nonostante un parziale di 39-32 all’intervallo, subisce la rimonta di Firenze nei successivi due periodi.

La squadra di coach Venuti riduce progressivamente il margine di errore, colpendo Legnano a più riprese, mentre i padroni di casa si riducono a tentare un recupero disperato negli ultimi 3 minuti, sfiorando una sorta di impresa che avrebbe solo raddrizzato una partita gestita in modo tutt’altro che ineccepibile.
Nonostante i tanti falli a carico, Di Pizzo e Poltroneri si caricano Firenze sulle spalle e ne escono vincitori, riuscendo a far passare in secondo piano una rotazione ancor più accorciata dalle uscite per cinque falli.

Dopo 40 minuti il tabellone dice 80-75 in favore di Firenze, che guadagna due punti d’oro e costringe Legnano ad affrontare il test Omegna come una vera e propria prova di maturità.
Da sottolineare la buonissima prestazione di Giacomo Leardini, autore di 13 punti, 8 rimbalzi, 3 assist e 3 recuperi, per un 24 di valutazione che potrebbe aumentare la fiducia nei suoi notevoli mezzi.
Prossimo appuntamento, come già detto, contro la Fulgor Omegna, alle ore 18:00 di mercoledì 8 dicembre.


POSTPARTITA LEGNANO-FIRENZE: RICCARDO ELIANTONIO
HIGHLIGHTS LEGNANO - FIRENZE DEL 03/12/2021
PUNTI
Terenzi Diego
17
Casini Juan Marcos
13
Marino Tommaso
13
Leardini Giacomo
13
Cepic Janko
10
RIMBALZI
Terenzi Diego
8
Leardini Giacomo
8
Solaroli Manuele
8
Bianchi Sebastiano
6
Roveda Edoardo
5
PALLE RECUPERATE
Terenzi Diego
6
Leardini Giacomo
3
Marino Tommaso
1
Solaroli Manuele
1
-
-
ASSIST
Marino Tommaso
10
Leardini Giacomo
3
Roveda Edoardo
1
Terenzi Diego
1
Cepic Janko
1
STOPPATE
Bianchi Sebastiano
1
Terenzi Diego
1
Cepic Janko
1
-
-
-
-
PUNTI
Davide Poltroneri
18
Marco Di pizzo
17
Lorenzo Passoni
14
Riccardo Castelli
10
Valerio Staffieri
8
RIMBALZI
Riccardo Castelli
9
Marco Di pizzo
8
Davide Poltroneri
7
Valerio Staffieri
7
Vieri Marotta
4
PALLE RECUPERATE
Lorenzo Passoni
4
Lorenzo Merlo
2
Vieri Marotta
1
-
-
-
-
ASSIST
Vieri Marotta
6
Valerio Staffieri
5
Lorenzo Passoni
2
Davide Poltroneri
2
Riccardo Castelli
2
STOPPATE
Davide Poltroneri
1
-
-
-
-
-
-
-
-
Giornata 10
PalaBorsani
Via per Legnano, 3 - CASTELLANZA (VA)
venerdì 03/12/2021
Ore 20:30




PARTNERS


SITE MAP
CREDITS
Copyright 2015 Legnano Basket Knights Powered by Torre Informatica srl