Legnano Basket Knights
92
77
Virtus Roma
Game Summary
LEGNANO BASKET KNIGHTS VIRTUS ROMA
19/36 (52%) TIRI DA 2 PUNTI 24/34 (70%)
13/30 (43%) TIRI DA 3 PUNTI 5/18 (27%)
15/18 (83%) TIRI LIBERI 14/17 (82%)
24 RIMBALZI 31
18 ASSIST 11
10 PALLE RECUPERATE 5
1 STOPPATE 2
9 PALLE PERSE 20
24 FALLI SUBITI 17
Andamento Punteggio
Grafici Comparativi
Statistiche di Tiro
Legnano Basket Knights
Giocatore PT T2 % T3 % TL % RD RA PR PP FC FS AS SD SS VA MIN
Raivio Nikolas Thomas 24 5/11 45% 2/4 50% 8/9 88% 6 0 1 1 2 10 4 0 0 33 32:00
Toscano Daniele 3 1/4 25% 0/4 0% 1/1 100% 1 2 0 1 4 1 3 0 0 -2 25:00
Tosi Paolo 0 0/0 0% 0/0 0% 0/0 0% 1 0 0 0 0 0 1 0 0 2 01:00
Pullazi Rei 6 0/0 0% 2/6 33% 0/0 0% 1 0 0 0 4 2 0 0 1 0 21:00
Tomasini Simone 8 0/2 0% 2/2 100% 2/2 100% 0 1 2 1 2 2 2 0 0 10 18:00
Zanelli Alessandro 29 3/3 100% 7/11 63% 2/2 100% 1 0 2 2 1 3 4 0 0 32 36:00
Mosley William Ralph Jr. 12 5/7 71% 0/0 0% 2/2 100% 5 3 4 2 2 5 2 1 0 26 33:00
Martini Matteo 10 5/9 55% 0/3 0% 0/2 0% 2 1 1 2 1 1 2 0 1 4 32:00
Biraghi Francesco 0 0/0 0% 0/0 0% 0/0 0% 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 00:00
Gazineo Luca 0 0/0 0% 0/0 0% 0/0 0% 0 0 0 0 1 0 0 0 0 -1 02:00
Gastoldi Francesco 0 0/0 0% 0/0 0% 0/0 0% 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 00:00
Totali 92 19/36 52% 13/30 43% 15/18 83% 17 7 10 9 17 24 18 1 2 104 200
Virtus Roma
Giocatore PT T2 % T3 % TL % RD RA PR PP FC FS AS SD SS VA MIN
Aaron Thomas 23 9/13 69% 0/1 0% 5/5 100% 6 1 1 3 2 3 3 2 0 29 35:00
Giuliano Maresca 5 1/4 25% 1/2 50% 0/0 0% 1 1 0 1 3 2 1 0 0 2 23:00
Massimo Chessa 6 0/1 0% 2/4 50% 0/0 0% 2 1 2 1 1 0 0 0 0 6 26:00
Lee Roberts 28 9/11 81% 1/2 50% 7/9 77% 5 3 1 9 2 6 2 0 1 28 33:00
Demian Filloy 3 0/0 0% 1/2 50% 0/0 0% 2 0 1 1 3 0 1 0 0 2 12:00
Jacopo Vedovato 0 0/0 0% 0/0 0% 0/0 0% 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 05:00
Tommaso Baldasso 2 1/1 100% 0/4 0% 0/0 0% 3 0 0 2 2 2 1 0 0 0 17:00
Aristide Landi 8 3/3 100% 0/1 0% 2/3 66% 3 1 0 3 4 3 1 0 0 7 30:00
Nicolò Basile 2 1/1 100% 0/2 0% 0/0 0% 2 0 0 0 4 1 1 0 0 0 17:00
Edoardo Lucarelli 0 0/0 0% 0/0 0% 0/0 0% 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 00:00
Alessio Donadoni 0 0/0 0% 0/0 0% 0/0 0% 0 0 0 0 3 0 1 0 0 -2 02:00
Totali 77 24/34 70% 5/18 27% 14/17 82% 24 7 5 20 24 17 11 2 1 72 200


Primo tempo che per 19' rimane in sostanziale equilibrio (32-23 al 10', ma poi 46-46 al 18') e che nell'ultimo minuto prima della pausa, volge rapidamente a favore dei Knights che chiudono avanti per 54-46 all'intervallo.
Questo è il preludio per un secondo tempo, tutto di marca biancorossa, con Legnano che ha interpretato meglio la partita, coinvolgendo tutti i giocatori, nonostante le prestazioni sopra le righe di Zanelli e Raivio (rispettivamente 32 e 33 di valutazione).

FCL CONTRACT LEGNANO - VIRTUS ROMA 92-77 (32-23, 22-23, 18-11, 20-20)
FCL Contract Legnano: Alessandro Zanelli 29 (3/3, 7/11), Nikolas Thomas Raivio 24 (5/11, 2/4), William Ralph Jr. Mosley 12 (5/7, 0/0), Matteo Martini 10 (5/9, 0/3), Simone Tomasini 8 (0/2, 2/2), Rei Pullazi 6 (0/0, 2/6), Daniele Toscano 3 (1/4, 0/4), Luca Gazineo 0 (0/0, 0/0), Paolo Tosi 0 (0/0, 0/0), Francesco Biraghi 0 (0/0, 0/0), Francesco Gastoldi 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 15 / 18 - Rimbalzi: 24 7 + 17 (William Ralph Jr. Mosley 8) - Assist: 18 (Alessandro Zanelli, Nikolas Thomas Raivio 4)

Virtus Roma: Lee Roberts 28 (9/11, 1/2), Aaron Thomas 23 (9/13, 0/1), Aristide Landi 8 (3/3, 0/1), Massimo Chessa 6 (0/1, 2/4), Giuliano Maresca 5 (1/4, 1/2), Demian Filloy 3 (0/0, 1/2), Nicolò Basile 2 (1/1, 0/2), Tommaso Baldasso 2 (1/1, 0/4), Alessio Donadoni 0 (0/0, 0/0), Jacopo Vedovato 0 (0/0, 0/0), Edoardo Lucarelli 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 14 / 17 - Rimbalzi: 31 7 + 24 (Lee Roberts 8) - Assist: 11 (Aaron Thomas 3)

Girone di ritorno che parte subito in salita per i Knights che, nella gara contro Roma devono fare a meno di Maiocco (virus e febbre dalla prima mattina di domenica), Roveda e Berra (slogatura alla caviglia con la Serie C sabato sera).
Roma non vive un momento migliore a livello di infermeria, ma l’innesto di Filloy e il cambio in panchina, ha dato uno slancio positivo alla Virtus che ha vinto 3 partite nelle ultime 5 giocate.

La gara parte con Martini in jumper, tuttavia Roberts e Thomas permettono a Roma il primo sorpasso, fino al pareggio di Zanelli.
Landi fa 2/2, ma uno strepitoso canestro di Raivio e i liberi di Mosley portano i Knights in vantaggio sul 9-6
Landi e Thomas bloccano il break legnanese con il 0-4, poi Raivio cambia la leadership della gara con i punti del 11-10, anche se Thomas è in gas per il 11-12
Pullazi da lontano e Zanelli in contropiede riportano avanti Legnano, fino al nuovo pareggio di Roberts sul 16-16
Zanelli mette i liberi del +2 Legnano, ma nell’alternanza delle segnature Roberts, Mosley e poi Maresca e Raivio (per due volte) fanno arrivare velocemente il tabellone sul 24-21, con Bechi a chiamare il primo timeout della gara
Al rientro il gioco da tre punti di Toscano fa toccare ai i Knights il +6, che diventa +8 con i liberi di Raivio; poi il quarto finisce con i liberi di Thomas e la tripla di Tomasini del 32-23

Si riparte con il gioco da tre di Thomas, ma il canestro di Mosley e la tripla di Zanelli costringono Bechi ad un nuovo timeout, dopo il quale Thomas da una sveglia importante a Roma, con la schiacciata di Mosley del 39-28 e dare tranquillità alla FCL.
Landi e Martini segnano da 2, Thomas mette i liberi, ma con la tripla di Zanelli, i Knights vanno sul 46-34 che Baldasso, in contropiede, riduce al 46-36.
Chessa con la tripla trascina la Virtus sotto la doppia cifra di svantaggio, e con i contropiedi di Thomas, Roma si fa pericolosamente sotto sul -5 del 46-41, momento in cui Ferrari ferma la gara con la sospensione.
Thomas rientra tenendo aperto il parziale romano con il gioco da tre punti del 46-44, che diventa 46 pari dopo i liberi di Roberts, quando manca poco più di un minuto alla pausa lunga.
Il finale del periodo però diventa rocambolesco e, la doppia tripla di Zanelli e Pullazi e il fallo antisportivo di Filloy convertito da Tomasini con due liberi a tempo ormai scaduto, portano il punteggio sul 54-46 all’intervallo.

La ripresa viene aperta dai liberi di Roberts e dalla zona legnanese che però viene bucata dalla tripla di Chessa per il 54-51
Le due incursioni al ferro di Martini e Zanelli nel momento migliore di Roma, portano Legnano sul +7 e fanno correre Bechi a chiamare un movimentato timeout.
La FCL torna a correre con la rubata di Mosley e l’appoggio di Raivio, anche se poi Thomas scarica la sua rabbia con la schiacciata del 60-53.
Dopo alcuni minuti di confusione, Legnano piazza un 7-0 che porta il punteggio sul 67-53, grazie alla penetrazione di Martini, l’alley-oop tra Zanelli e Mosley e la tripla di uno scatenato Zanelli.
Il quarto si chiude poi con l’alto punteggio di 72-57, ancora con la bomba di Zanelli, il canestro di Roberts, i liberi di Raivio e il canestro finale di Roberts.

Mosley schiaccia la prima palla dell’ultimo periodo, Filloy segna da 3 e Raivio da sotto per un inizio di ultimo quarto, ancora con ritmi molto, molto alti.
Roberts corre per la schiacciata in contropiede del 76-64, però Legnano ormai è “in the zone” e Tomasini mette una tripla allo scadere dei 24” che spezza un po’ le gambe ai giallorossi.
Il bel gioco sul perno di Roberts e i liberi di Thomas lasciano a Roma ancora delle speranze sul 79-68, ma quando si arriva a poco meno di 5’ dalla fine della partita, Raivio infila la tripla del 82-68, poi ruba un pallone che viene trasformato in 3 punti da Zanelli, per il canestro che manda i titoli di coda anticipati.
La gara finisce in parata per i Knights sul 92-77 con gli ultimi liberi di Raivio, il canestro di Landi e Thomas, le triple di Zanelli e Maresca, prima del canestro finale di Basile.

Una vittoria netta e meritata dei Knights che hanno saputo adattarsi ad una situazione non facile (falli per Pullazi in avvio e Toscano in costante sacrificio, fuori dal suo ruolo), trovando ancora una prestazione di caratura assoluta per Alessandro Zanelli, che sembra essersi ormai adattato al meglio al ruolo di play realizzatore.
Come nelle precedenti vittorie però, il contributo di tutti i Knights è stato determinate, in una gara senza capitan Maiocco, che è un “equilibratore” impareggiabile per le dinamiche biancorosse.

CONFERENZA STAMPA LUCA BECHI
CONFERENZA STAMPA LEGNANO-VIRTUS ROMA
HIGHLIGHTS LEGNANO-VIRTUS ROMA
PUNTI
Zanelli Alessandro
29
Raivio Nikolas Thomas
24
Mosley William Ralph Jr.
12
Martini Matteo
10
Tomasini Simone
8
RIMBALZI
Mosley William Ralph Jr.
8
Raivio Nikolas Thomas
6
Toscano Daniele
3
Martini Matteo
3
Tosi Paolo
1
PALLE RECUPERATE
Mosley William Ralph Jr.
4
Tomasini Simone
2
Zanelli Alessandro
2
Martini Matteo
1
Raivio Nikolas Thomas
1
ASSIST
Raivio Nikolas Thomas
4
Zanelli Alessandro
4
Toscano Daniele
3
Mosley William Ralph Jr.
2
Martini Matteo
2
STOPPATE
Mosley William Ralph Jr.
1
-
-
-
-
-
-
-
-
PUNTI
Lee Roberts
28
Aaron Thomas
23
Aristide Landi
8
Massimo Chessa
6
Giuliano Maresca
5
RIMBALZI
Lee Roberts
8
Aaron Thomas
7
Aristide Landi
4
Massimo Chessa
3
Tommaso Baldasso
3
PALLE RECUPERATE
Massimo Chessa
2
Aaron Thomas
1
Lee Roberts
1
Demian Filloy
1
-
-
ASSIST
Aaron Thomas
3
Lee Roberts
2
Alessio Donadoni
1
Demian Filloy
1
Giuliano Maresca
1
STOPPATE
Aaron Thomas
2
-
-
-
-
-
-
-
-
Giornata 16
PalaBorsani
Via per Legnano, 3 - CASTELLANZA (VA)
domenica 14/01/2018
Ore 17:00




PARTNERS


SITE MAP
CREDITS
Copyright 2015 Legnano Basket Knights Powered by Torre Informatica srl